StePius - poesie e interpretazioni a soggetto

Questi testi sono scritti da me. Sono libere interpretazioni, scritture filosofiche, narrazioni e poesie. Piccole pillole di vita a volte inutili, come la vita stessa, a volte belle, come il sogno ci insegna.

=> Il mio libro per bambini: Filastrocche al cellulare <=

10 luglio 2016

Davanti alla tua porta


Da troppo tempo
resta chiusa questa porta
ma come un mendicante cieco
ho bussato un'altra volta,
la realtà è una foto storta
che non so da quale parte girare
così preferisco sognare
mentre precipito dalla tromba delle scale
trascinando con me
qualche zerbino,
l'erba del vicino,
le mie lettere d'amore
e tutta la cassetta della posta
per poi rialzarmi ferito,
con le nocche sbucciate
e le parole sporcate di pelle morta,
di nuovo davanti alla tua porta.

Credits foto: Ryky Benjamin