09 agosto 2010

Se t'avanza dell'inchiostro

Se t'avanza dell'inchiostro
scrivimi:
dammi dei brividi
di carta e calligrafia,
regalami il gesto
di una mano che pensa
e percorre solitaria
un'immensa steppa bianca,
lasciando traccia di sé
su sentieri che nessuno
ha conosciuto prima.
Semina fiori neri
sulla brina di questo cuore
ed io, sulle rive di un fiume rosso,
inciderò il tuo nome vermiglio
tra le crepe di un sasso,
sulle ciglia di un giglio.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

se ti avanza un pò di tempo.... ascoltami... leggi i miei pensieri, scritti sulla sabbia, portati dal vento fino a te...vicino a te... per sempre con te...

StePius ha detto...

ricucirò i granelli di sabbia per farne nuovi pensieri, nuove impronte di te dietro il velo del vento