StePius - poesie e interpretazioni a soggetto

Questi testi sono scritti da me. Sono libere interpretazioni, scritture filosofiche, narrazioni e poesie. Piccole pillole di vita a volte inutili, come la vita stessa, a volte belle, come il sogno ci insegna.

=> Il mio libro per bambini: Filastrocche al cellulare <=

15 novembre 2007

L'urgenza d'un altro

Se ci fosse un momento di pace
sarei forse capace
di durare più d'un attimo
ma questo orologio
è un giocattolo al veleno:
scremo quattro foto
e accarezzo un cane,
non ho genziane
né animali primordiali,
scorrono persone e telegiornali,
mi dissolvo
nell'occhio nero d'un corvo,
nel silenzio curvo d'un vecchio addormentato;
qui mi hai trovato
ma non ci sono già più:
è l'urgenza d'un altro,
non sono io,
non sei tu.