StePius - poesie e interpretazioni a soggetto

Questi testi sono scritti da me. Sono libere interpretazioni, scritture filosofiche, narrazioni e poesie. Piccole pillole di vita a volte inutili, come la vita stessa, a volte belle, come il sogno ci insegna.

=> Il mio libro per bambini: Filastrocche al cellulare <=

18 agosto 2006

Finta battaglia

Il mare era una bugia azzurra,
le nuvole lingue di serpente
e tu...
forse tu non c'entravi niente:
eri solo una parola inesistente
pronunciata da una fata insolente,
scesa da una stella cadente
ad ingannare gente
che ingenuamente
si ostinava in credenze senza senso.

Stop.

Mondo denso,
melenso che si squaglia,
dipinti da guerrieri
su petti di finta battaglia.