14 marzo 2006

Rincorrendo il sogno del gatto

Rincorrendo il sogno del gatto
che di passo in passo
sogna il baratto delle sue sette vite
con una cornice dorata di resurrezione.
Sfornando pietre a forma di pane
e squame a guisa di pesce:
c'è chi ci prova ma non ci riesce
mentre a me viene naturale.

A dubitare m'ha insegnato Cartesio
e prima di lui Socrate il buono.
Lampi di magnesio
per foto in bianco e nero:
ditemi chi sono
e vi farò le fusa
prima di cominciare a graffiare
un'altra porta chiusa.

1 commento:

Gianni ha detto...

Ronfa ronfa il gatto sul tetto
dall'alto tutto scandaglia
beato e pacifico.